Bandsintown
get app
Sign Up
Log In
Sign Up
Log In

Industry
ArtistsEvent Pros
HelpPrivacyTerms
Innerself Tickets, Tour Dates and %{concertOrShowText}
Innerself Tickets, Tour Dates and %{concertOrShowText}

InnerselfVerified

251 Followers
Never miss another Innerself concert. Get alerts about tour announcements, concert tickets, and shows near you with a free Bandsintown account.
Follow

About Innerself

Gli Inner Self nascono nel 2007 dall’idea del chitarrista Giovanni Borsatto (Borsa) di formare una tribute band dello storico gruppo metal brasiliano Sepultura. Da subito il Borsa chiama il chitarrista Matteo Zilio (Sid) suo amico storico, col quale aveva già collaborato in gruppi precedenti, per proporgli l’ambizioso progetto. Sid, anche lui grande fan dei Sepultura, accoglie subito la proposta e i due decidono di dare vita al progetto. I due chitarristi chiamano alla voce il bassanese Andrea Baggio (Bà), accomunato agli stessi dalla forte passione per il gruppo brasiliano. A questo punto rimaneva il problema di trovare un batterista e un bassista. Alla batteria inizia Marco Cinque che, a seguito di altri impegni e alla conseguente mancanza di tempo, consiglia al resto del gruppo di trovare un sostituto. I tre musicisti pubblicano alcuni annunci per trovare un batterista e un bassista. Risponde all’annuncio un batterista di Crespano del Grappa Gimmy, il quale si presenta in sala prove portando con sè anche un bassista Michele Gorgi. Gimmy per problemi di lavoro non riesce a far fronte all’impegno ed è costretto a lasciare il gruppo, mentre Gorgi si integra da subito nella band diventando il bassista ufficiale. Nel frattempo un altro batterista (Max) risponde all’annuncio e diventa ufficialmente il batterista degli Inner Self. Unica tribute band dei Sepultura nel Veneto e tra le pochissime in Italia, gli Inner Self iniziano a suonare dal vivo nel settembre del 2008 portando i brani dei Sepultura nei vari locali del Nord Italia. Nel maggio del 2010 torna il batterista iniziale Marco Cinque che sostituisce Max continuando la stagione live. Gli Inner Self propongono dal vivo i brani dei Sepultura della formazione originale ovvero con Max Cavalera alla voce. I concerti degli Inner Self si contraddistinguono perché, oltre ad eseguire i brani storici dei Sepultura, propongono parti tribali usando strumenti etnici quali berimbau, didgeridoo e percussioni. Nel dicembre del 2010 dopo una pausa di qualche mese c’è un cambio formazione che vede l’arrivo di un nuovo batterista il bassanese Marco Busatto. Nel gennaio del 2011 gli Inner Self si preparano per tornare a proporre altri numerosi live. OLD SEPULTURA TRIBUTE
Show More
Genres:
Metal
Band Members:
Giovanni Borsatto - Chitarra Berimbau, Paolo Busatto - Chitarra, Marco Busatto- Batteria Percussioni, Michele Gorgi - Basso, Baggio Andrea - Voce Percussioni

No upcoming shows
Send a request to Innerself to play in your city
Request a Show

About Innerself

Gli Inner Self nascono nel 2007 dall’idea del chitarrista Giovanni Borsatto (Borsa) di formare una tribute band dello storico gruppo metal brasiliano Sepultura. Da subito il Borsa chiama il chitarrista Matteo Zilio (Sid) suo amico storico, col quale aveva già collaborato in gruppi precedenti, per proporgli l’ambizioso progetto. Sid, anche lui grande fan dei Sepultura, accoglie subito la proposta e i due decidono di dare vita al progetto. I due chitarristi chiamano alla voce il bassanese Andrea Baggio (Bà), accomunato agli stessi dalla forte passione per il gruppo brasiliano. A questo punto rimaneva il problema di trovare un batterista e un bassista. Alla batteria inizia Marco Cinque che, a seguito di altri impegni e alla conseguente mancanza di tempo, consiglia al resto del gruppo di trovare un sostituto. I tre musicisti pubblicano alcuni annunci per trovare un batterista e un bassista. Risponde all’annuncio un batterista di Crespano del Grappa Gimmy, il quale si presenta in sala prove portando con sè anche un bassista Michele Gorgi. Gimmy per problemi di lavoro non riesce a far fronte all’impegno ed è costretto a lasciare il gruppo, mentre Gorgi si integra da subito nella band diventando il bassista ufficiale. Nel frattempo un altro batterista (Max) risponde all’annuncio e diventa ufficialmente il batterista degli Inner Self. Unica tribute band dei Sepultura nel Veneto e tra le pochissime in Italia, gli Inner Self iniziano a suonare dal vivo nel settembre del 2008 portando i brani dei Sepultura nei vari locali del Nord Italia. Nel maggio del 2010 torna il batterista iniziale Marco Cinque che sostituisce Max continuando la stagione live. Gli Inner Self propongono dal vivo i brani dei Sepultura della formazione originale ovvero con Max Cavalera alla voce. I concerti degli Inner Self si contraddistinguono perché, oltre ad eseguire i brani storici dei Sepultura, propongono parti tribali usando strumenti etnici quali berimbau, didgeridoo e percussioni. Nel dicembre del 2010 dopo una pausa di qualche mese c’è un cambio formazione che vede l’arrivo di un nuovo batterista il bassanese Marco Busatto. Nel gennaio del 2011 gli Inner Self si preparano per tornare a proporre altri numerosi live. OLD SEPULTURA TRIBUTE
Show More
Genres:
Metal
Band Members:
Giovanni Borsatto - Chitarra Berimbau, Paolo Busatto - Chitarra, Marco Busatto- Batteria Percussioni, Michele Gorgi - Basso, Baggio Andrea - Voce Percussioni

Get the full experience with the Bandsintown app.
arrow