Bandsintown Logo
Friday, April 13th, 2018
9:00 PM
IDEA E COREOGRAFIA GIULIO D'ANNA CO-CREAZIONE E PERFORMANCE KRISTIN DE GROOT E PIET ROGIE COMPOSIZIONE MUSICALE MAARTEN BOKSLAG PRODUZIONE E ASSISTENZA AGNESE ROSATI DRAMMATURGIA CECILE BROMMER STAGISTA LIN ADAMS DISEGNO GRAFICO GUIDO DE JONG IMPRESARIO BUREAU BERBEE PRODUZIONE STICHTING GILLEN / GIULIO D'ANNA REALIZZATO DA FONDS PODIUMKUNSTEN, AMSTERDAMS FONDS VOOR DE KUNST, PRINS BERNHARD CULTUURFONDS, VSBFONDS, FONDS21, GRAND THEATRE GRONINGEN, DANSATELIERS, VERSILIADANZA PRIMA NAZIONALE PANORAMA comincia dove le fiabe finiscono, ‘…e vissero felici e contenti…’. Ma come riescono le persone a rimanere insieme negli anni? Il coreografo Giulio D’Anna mette al centro una coppia: Kristin de Groot and Piet Rogie, performer noti nel panorama della danza nei Paesi Bassi e partner di vita da 25 anni. Il loro duetto ruota intorno alla passione e alla lotta, al divertimento, ai dubbi e ai desideri di persone che hanno condiviso la loro vita per un lungo periodo di tempo: un linguaggio emotivo di corpi in movimento ispirato da AcroYoga, ballo di sala e danza moderna. Le loro linee creano un paesaggio di ricordi e di dialoghi. I loro corpi si equilibrano, si intrecciano, si scontrano e si equilibrano di nuovo davanti a una proiezione cinematografica che ingrandisce e mescola immagini, fatti e numeri che appartengono alla loro storia. Le relazioni umane sono sempre state oggetto dei lavori di Giulio D'Anna. In precedenza ha creato Parkin'Son (2012-Premio Dioraphte, 2011-Premio Equilibrio), un duetto molto intimo con suo padre, e il postmoderno dance-musical O O O O O O O O (2013-nominato per lo Swan, 2012- Premio CollaborAction) in cui otto giovani condividono le loro storie personali di relazioni interrotte e intimità danneggiate.