Bandsintown Logo
Tuesday, December 5th, 2017
9:15 PM
La prima punk rock opera in Italia, novità 2017 ha le musiche dei Green Day e un cast giovanissimo #AmericanIdiotIT Dopo Broadway e Londra, l’Italia è la terza nazione al mondo a mettere in scena “Green Day’s American Idiot”, il musical scritto da Billie Joe Armstrong, con le musiche dei Green Day. La produzione italiana di “Green Day’s American Idiot” con la regia di Marco Iacomelli, recitata in italiano, con band dal vivo e canzoni nella versione originale, scenografie ispirate a Basquiat, videomapping e luci stroboscopiche, ha debuttato a livello nazionale il 21 gennaio 2017 al Teatro Coccia di Novara, per poi andare in scena a febbraio al Teatro Della Luna (Assago – MI) con un gran successo di critica. “Green Day’s American Idiot”, vincitore nel 2010 di due Tony Awards® e del Grammy Award come miglior Musical Show Album, è tratto dall'omonimo disco di platino del 2004 che, ad oggi, ha venduto oltre 15 milioni di copie nel mondo. Amore e ribellione secondo il più celebre gruppo punk rock statunitense: “Green Day’s American Idiot” racconta la crescita di tre giovani amici, Johnny, Will e Tunny, alla ricerca di un senso della loro vita in una società fortemente influenzata dai media, apatica e senza prospettive. “Green Day’s American Idiot” è ispirato alla epica rock opera “Tommy” degli Who e per Billie Joe Armstrong rappresenta, dal giorno del debutto mondiale, non solo un modo per raccontare la sua vita e quella dei suoi due amici/colleghi Mike Dirnt e Tré Cool, ma anche un nuovo mezzo espressivo per proporre una lettura critica della società. Nel settembre 2009 “Green Day’s American Idiot”, con la regia di Michael Mayer grazie alla quale ha vinto anche il Drama Desk Award, ha debuttato al Berkeley Repertory Theatre, nella città natale dei Green Day, diventando dopo 6 mesi uno spettacolo di successo a Broadway, al St. James Theatre. A Londra debutta nel 2015 all’Arts Theatre con la regia di Racky Plews.